Joomla Templates by Best Hostmonster

Università della California

FINANZIAMENTO UNIVERSITA’ DELLA CALIFORNIA

 

Nel primo mese del 1928, in epoca di euforia finanziaria, A.P. Giannini ricavò dalla sua partecipazione alla Bank of Italy utili per un milione e mezzo di dollari ma, non volendo diventare troppo ricco, decise di devolvere l’intero ammontare all’Università della California con la finalità di creare un istituto per ricerche sulle nuove tecnologie agricole. In quell’occasione un giornalista gli disse “Lei è pazzo a rifiutare tutto quel danaro?” ed egli rispose “Pazzo è chi in questa epoca desidera più di cinquecentomila dollari” ed aggiunse “Non voglio diventare troppo ricco … perché nessun ricco possiede la ricchezza ma ne è posseduto”.

Successivamente prima la Bank of Italy e dopo la loro fusione (03/11/1930) anche Bank of America investirono diversi milioni di dollari per la meccanizzazione del settore agricolo facendo prosperare come mai prima tale settore. 

Hits: 2450

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information