Joseph Strauss

Nel 1930 il solo modo che c’è per andare da Marin Country a San Francisco è quello di prendere un traghetto alla San Francisco Bay. Man mano che la popolazione cresce, i traghetti sono sempre più sovraffollati e spostarsi diventa un incubo. Per risolvere questo problema interviene un ingegnere visionario, si chiama Joseph Strauss e ha in mente un ponte sospeso per collegare la Baia con Marin e la città. I rappresentanti di ognuna delle contee approvano il suo progetto con un programma speciale di obbligazioni che mette case, fattorie e attività commerciali a garanzia. Strauss incontra Amadeo e gli dice che se la Bank of America non avesse comprato le obbligazioni, il ponte non si sarebbe mai costruito. L’ingegnere racconta che l’unica domanda che il banchiere gli fa durante la loro conservazione è “ma quanto è destinato a durare?”. Al “sempre” di Strauss, Amadeo replica con la solita stretta di mano e investe. La costruzione del ponte inizia nel 1933 e termina nel 1937.

Informazioni

AP GIANNINI ASSOCIATION

SEDE LEGALE : Via Filippo Sciaraffia, 02

84025 - Eboli (SA)

Telefono: +39 3286221070

Email: sctpalma@gmail.com

Iscriviti alla Newsletter

Facebook

“Voi prestate i soldi ai ricchi, convinti che i ricchi vi restituiranno più facilmente e velocemente i prestiti. Invece in un Paese, in cui si muore per un dollaro, i soldi vanno prestati ai poveri, perché questi si faranno ammazzare pur di restituirli”.

Il Banchiere Gentile